Bandi di collaborazione 2009/10 Psi 1


Sono finalmente usciti i bandi di collaborazione  per  l’anno accademico 2009/10

1) quello per il tutorato a studenti diversabili è scaricabile qui: http://www.box.net/shared/8nxg2namu2

2) quello per la biblioteca, per i laboratori e per la sala calcolo invece è disponibile qui:

http://www.box.net/shared/4ux54geshp

per la compilazione online di 2) cliccare qui: http://www.ast.uniroma1.it/borsestud/

A tutti è richiesto il superamento di almeno 1 esame da individuarsi all’interno del seguente elenco di discipline:
MPSI – 01 settore scientifico disciplinare Psicologia Generale;
MPSI – 02 settore scientifico disciplinare Psicobiologia e Psicologia
Fisiologica;
– MPSI – 03 settore scientifico disciplinare Psicometria.

Regolamento 2)

A tutti è richiesto il superamento di almeno 1 esame da individuarsi all’interno del seguente elenco di discipline:

-MPSI – 01 settore scientifico disciplinare Psicologia Generale;

-MPSI – 02 settore scientifico disciplinare Psicobiologia e Psicologia

Fisiologica;

– MPSI – 03 settore scientifico disciplinare Psicometria.

Scadenze per la regolarizzazione e la sottoscrizione della domanda (2) presso l’amministrazione del Dipartimento di Psicologia , Via dei Marsi 78 : entro le ore 13:00 del giorno 9 novembre 2009 esclusivamente nei seguenti giorni ed orari:

dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 13:00.


Un’ osservazione sulle 19 borse di collaborazione per servizio nella biblioteca e nei laboratori:  gli studenti fuori corso da più di 2  anni, pur avendo avuto esperienze lavorative in ambiti simili a quelli oggetto del bando,   non  potranno accedere alla concessione delle borse di collaborazione che riguardano l’espletamento dei servizi di tutoraggio e assistenza agli studenti .

Gli studenti f.c. vengono perciò ancora  una volta non solo penalizzati, ma addirittura esclusi dalla possibilità di vincere una borsa di collaborazione. La facoltà, infatti , invece di chiedersi il perchè di un tale ritardo nel conseguimento della laurea, preferisce adeguarsi al ruolo che fu già di Ponzio Pilato, ovvero quello di burocrate privo di coscienza critica dei fatti che gli si presentano  sotto agli occhi.

Sarà possibile un giorno vivere in un contesto pubblico nel quale gli amministratori siano costretti a dare spiegazione del fallimento delle proprie azioni, rispondendone direttamente a coloro che ne sono stati danneggiati?

EwO2009 ci sta lavorando, promuovendo la raccolta firme a favore dell’ istituzione Osservatorio Studentesco di Facoltà e della Commissione Paritetica per la Didattica.

Aiutateci a capire le vostre opinioni in merito a questa iniziativa dopo aver letto il documento, postando i vostri pareri, le vostre perplessità e domande. Grazie

LA QUALITà DEI DIRITTI E LA PRATICA NELLA FORMAZIONE!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...