Laboratorio esperienziale di Photolangage e Teatro dell’Oppresso


EyesWideOpen2009 è lieta di iniziare il suo anno di attività associativa con la presentazione del percorso esperienziale A Photography In Time, ospitato e patrocinato da Atmos. L’esperienza si articolerà in tre momenti: rilassamento meditativo, gruppo Photolangage ed esperienza teatrale fotografica basata sul teatro dell’Oppresso. Nei laboratori successivi la terza parte sarà disponibile solo per coloro che la richiederanno espressamente e sarà finalizzata alla liberazione dall’oppressore interno e di gruppo. La prenotazione è obbligatoria per assicurare un numero di partecipanti che faciliti il lavoro di tutto il gruppo.

Prenotazione obbligatoria. Photo taken by Armando Alexander Napoletano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Blog Stats

    • 15,581 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: